Da Corigliano…Notte della Taranta, via al Festival.

Il Festival de La Notte della Taranta è pronto a ripartire con un viaggio lungo quindici tappe, e con esso i numerosi concerti che per tre settimane, a partire dal 6 agosto, animeranno le località più belle del Salento, in Puglia, una delle mete più calde dell’estate italiana che con le sue località caratteristiche, bagnate da acque cristalline, affascina i viaggiatori più esigenti.

E così il mese di agosto, nel Salento, non è solo mare, sole e lunghe passeggiate, ma diventa il momento della Taranta, la famosa pizzica salentina protagonista ogni anno di questo rinomato festival d’Italia.

La Notte della Taranta è, infatti, un festival di musica popolare salentina, che comprende quindici concerti che si svolgono in altrettante piazze del Salento e il concertone finale di Melpignano, dove un “maestro concertatore”, che quest’anno è il violoncellista e compositore Giovanni Collima, arrangia musiche tradizionali del Salento adattandole ai ritmi di altre tradizioni musicali.

L’iniziativa si è sviluppata sempre di più negli anni tanto da assumere un ruolo di rilievo in ambito nazionale e internazionale.

Tra gli ospiti del Concertone del 24 agosto ci saranno Emma, Niccolò Fabi, Max Gazzé e Roby Lakatos, tra i più grandi interpreti al mondo del violino.

Il Festival ospiterà, inoltre, lo spettacolo di Koreja “Il pasto della tarantola” che si terrà nel castello, per tre turni di un’ora ciascuno ospitando gratuitamente 90 spettatori.

Furnirussi Tenuta - Puglia - Resort

Per chi non vuole perdere l’opportunità di assistere a questo spettacolare evento, l’affascinante zona pugliese garantisce strutture ricettive davvero ricercate e particolari dove trascorrere la notte per l’occasione, in particolare a Carpignano Talentino, nel Salento orientale e ad Otranto, e così non potrete far altro che sognare il Salento

E.C.

This entry was posted in Eventi in Programma, Italia and tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.