Le crociere fluviali… un connubio di relax, divertimento e visite culturali.

I fiumi sono sorgenti di vita, lungo le cui sponde si sono sempre più spesso sviluppate splendide capitali e metropoli.

Oggi va sempre più di moda, nel panorama crocieristico, proprio la crociera fluviale, perché è un modo di viaggiare arrivando fino al cuore dei paesi in completo relax, e vedendo, intanto, i paesaggi da un punto di vista nuovo e divertente.

La navigazione fluviale, lenta e tranquilla, permette di scoprire luoghi storici, consentendo uno stretto contatto con la natura e una migliore osservazione dell’ambiente circostante.

Molto diffusa in Francia e nel Nord Europa, con suggestivi itinerari lungo la Senna, il Rodano, l’Elba e il Danubio, e toccando incantevoli città come Vienna, Dresda, Praga, Avignone, la crociera fluviale si sta diffondendo anche nel sud dell’Europa, come in Italia, dove si naviga il Po fino alla Laguna Veneta, in Spagna lungo il Guadalquivir e in Portogallo lungo la valle del Douro.

Un crociera del genere ha tutto il fascino di un viaggio ricco di sensazioni ed emozioni nuove, attraversando i fiumi più belli e incantevoli del mondo che sapranno riportarvi indietro nel tempo.

E allora concedetevi una crociera fiumi sul Danubio alla scoperta delle meraviglie dell’Europa dell’Est, dei monumenti e dei musei di Vienna e Budapest, o perdendo lo sguardo in paesaggi di straordinaria bellezza, per provare un senso di serenità indescrivibile, facendo quasi fatica a trattenere il fiato, e per riempire gli occhi della visione dei fiumi, che con la loro bellezza lasciano nel cuore di chi li attraversa una grande nostalgia e con la loro maestosità danno poi un addio che non si dimentica facilmente.

E.C.

This entry was posted in Destinazioni, Eventi in Programma and tagged , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.