Alla scoperta delle reali bellezze di Istanbul.

Istanbul, la metropoli turca per eccellenza, la capitale culturale, artistica e turistica del Paese, continua ad affascinare i visitatori grazie alle sue atmosfere contrastanti e uniche.

Istanbul sorge su due continenti e questo la rende estremamente unica e rappresenta un potente richiamo per l’immaginario collettivo europeo.

La città è un insieme di tante città diverse, e il suo panorama architettonico, nonché il contesto sociale, cambiano velocemente e radicalmente, sia a livello spaziale che temporale.

Tra i più antichi quartieri della Istanbul ottomana abbiamo Üsküdar, un quartiere fin dall’inizio residenziale, ed ancor oggi conserva queste sue caratteristiche.

Poco distante da Üsküdar sorge Kuzguncuk, una valle lunga e stretta, caratterizzata da antiche case in legno, immerse nel verde, con un’atmosfera tipica da villaggio di pescatori, che ha ispirato e che continua ad ispirare artisti, poeti, registi, architetti e sognatori.

Altro centro da visitare è Fatih, da considerarsi uno dei quartieri più “conservatori” di Istanbul, dove è possibile gustare i sapori più autentici della cucina turca.

Infine a Fener, lo storico quartiere greco, le strade cominciano a farsi strette e labirintiche e si respira la vera storia di Istanbul. Devoti preti bizantini, crociati, ottomani col loro stuolo di servitori, commercianti armeni, negozianti ebrei, zingari, nell’arco dei secoli hanno popolato, spesso contemporaneamente, queste zone della città, e hanno dato origine a quella ricchezza culturale che oggi è nota a tutti e rende Instanbul di una bellezza e autenticità straordinaria.

E.C.

This entry was posted in Boutique Hotel e Resort di Charme, Destinazioni and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.