Sirmione: un gioiello sospeso in mezzo al lago di Garda.

Sirmione si sviluppa su una lunga e stretta penisola, e si configura anche come isola, visto che è stato isolato da un fossato navigabile, nell’incantevole cornice del Lago di Garda.

Il centro storico conserva un aspetto medievale, con strade strette e irregolari, ed edifici in mattoni e pietre a vista.

Inoltre è impossibile non visitare il bellissimo castello, le Grotte di Catullo, che sono i resti di una grandiosa villa romana, inseriti in un ambiente naturale di grande bellezza, la chiesa di S.Pietro, nella parte alta della penisola, o la chiesa di S.Maria Maggiore, nel cuore del paese.

Interessanti sono anche le passeggiate al lungo lago, o i dintorni di Sirmione, come Brescia, Mantova e Verona, o Desenzano e Salò, quest’ultime raggiungibili anche via battello.

Sirmione è una località termale, un centro turistico, ma anche la culla di antiche civiltà, una terra amata e abitata da sempre da popoli che hanno lasciato sul territorio testimonianze e segni importanti, in cui è facile imbattersi camminando per le vie del centro storico.

La sua bellezza è stata resa immortale da Stendhal, Lawrence, Goethe, ma soprattutto da Catullo, che amava trascorre qui lunghi e tranquilli soggiorni, e che la definì Perla di tutte le isole e le penisole”.

In questo lembo di terra, davvero unico e suggestivo, potrete soggiornare al Grand hotel Terme, caratterizzato da un ambiente esclusivo ed elegante, con un lussuoso centro benessere e piscina termale all’aperto.

Grand Hotel Terme - Lago di Garda - Resort

Affacciato su uno degli scorci più attraenti e suggestivi di Sirmione, l’hotel offre i migliori comfort  e una cura particolare dei dettagli, per il piacere dei propri ospiti.

E.C.

This entry was posted in Alberghi di Design e SPA, Italia and tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.